loading...
VENERDì 9 SETTEMBRE 2016
SPECIAL EVENT

RICARDO VILLALOBOS


PREVENDITA € 23 + 2 d.p.
acquistabile su
circuito DIY Tickets: clicca QUI
sito Serendipity: clicca QUI

 
CENA  presso Taverna Rione Giotti: clicca QUI

Dopo la sua stupenda performance nel marzo 2014 torna al Serendipity Ricardo Villalobos. Nato in Chile, cresciuto in Germania, cittadino del mondo: questa potrebbe essere la sintesi geografica della vita di Ricardo. Durante la sua infanzia fu circondato dalla comunità di immigrati sudamericana e dalla musica del suo paese d'origine, a volumi tra l’altro non-tedeschi. Ricardo era infatti un ardente percussionista prima di sperimentare con la musica elettronica. Il suo infallibile senso del ritmo è sempre stato una delle sue caratteristiche maggiori, evidenti nelle sue performance come nelle sue produzioni, insieme alla scelta particolare di dischi e all’abilità nel presentare set coerenti ed omogenei. Nel 1988 suonò per la prima volta in un club con una collezione di dischi impressionante. Sono seguite le sue prime produzioni realizzate con un sintetizzatore Roland, ma poco per volta all’inizio degli anni 90 Ricardo inizia ad aggiornare la sua strumentazione e a dedicarsi ai suoni acid house e techno. Nel 1992 ha pubblicato la sua prima produzione per l’etichetta Overdrive. Allo stesso tempo, Ricardo diventa famoso a Darmstadt e Francoforte per altri motivi: organizza feste illegali in edifici abbandonati o sotto i ponti dell’autostrada. Dopo la sua prima uscita su Playhouse, lo staff Ongaku lo invita a suonare all'Eclipse Rave in Chile; sarà la prima volta, di molte a seguire, nella sua terra d’origine. Dopo un viaggio nel 1995 ad Ibiza, Ricardo adotta l’isola come la sua seconda casa. Nel 1999 suona ad un evento Cocoon all’Amnesia e poi entra a far parte dell’agenzia di booking.
Oggi non c’è un continente in cui Ricardo non abbia suonato; le sue scelte musicali anticipano sempre le tendenze ed anche se le sue tracce non sono mai commerciali sono sempre di enorme successo: per questo rimane un artista ancora rispettato nella scena underground. Molte delle sue produzioni sono diventate di vero e proprio culto e la sua infinita creatività e il feeling con il pubblico lo rendono un artista eccezionale nella scena contemporanea elettronica.

Resident Advisor profile 



 

TAGS