loading...
GIOVEDì 14 APRILE 2016 / 21:30
CONCERTO

MICAH P. HINSON

(USA, Sketchbook)



OH SHU (Tokyo, Japan) opening band

La prima apparizione di Micah P. Hinson al mondo risale 12 anni fa con l'uscita di "…and The Gospel of Progress". All'epoca veniva accusato di essere un buono a nulla, un tossico, cresciuto da due strambi maneggiatori di serpenti estremamente religiosi, talvolta senzatetto (tutto ciò andrebbe contestato per capire quale sia o meno la verità, poiché entrambi rappresentano scenari che creano una forte spaccatura nel suo mondo). Oggi invece è in testa e molto lontano da queste accuse, dalle verità e dalle menzogne, e gira il mondo, registra le proprie canzoni e lancia album (alcuni apprezzati, altri no), tenendo sempre viva la fiamma della scrittura di canzoni come un Sacro Graal, vicino al petto. Con album come "The Baby and The Satellite", "The Opera Circuit", "The Red Empire Orchestra", "The Pioneer Saboteurs" e "The Nothing", per citarne alcuni, lo troviamo ancora a spingersi in avanti, con nuovi lavori che fluiscono dalle sue mani, sempre alla ricerca di una nuova melodia o di un nuovo brano per la Gente. La sua nuova tournée in Europa è iniziata ora, in primavera: Hinson è felice di suonare il live di ciò che diverrà il suo nuovo LP, di promuovere il suo progetto Broken Arrows, che è stato descritto in tutti i modi, da 'Desert Metal' a un trip 'Santo and Johnny Acid'.

Micah P. Hinson home page