loading...
SABATO 9 GENNAIO 2016 / 23:00
SERENDIPITY PRESENTS

VOISKI (FR, L.I.E.S. / Delsin) live

RAME (IT, Manocalda)




Resident DJs: MARCO RAGNI, FRANCO B, GIESSE, FABI8BIT

La prevendita comprende il drink entro le 00:30

VOISKI (FR, L.I.E.S. / Delsin)


Per anni Voiski ha seguito un percorso singolare all'interno della musica techno, oscillando tra progetti sperimentali e produzioni di tracce segnate dal suo stile distintivo. Nell'ampio spettro dei suoi interventi, Voiski spicca per il rigore dei loop ripetuti all'infinito. La combinazione dei loop con le percussioni crea un'eccitazione analogica che trasporta la sua musica nel cuore dei layer futuristi e sentimentali. Dagli ultimi lavori all'intrigante duo electrodance Kartei, fino all'etichetta sperimentale Silicate Musique della quale è co-direttore, l'estensione delle sue attività è testimonianza dell'autenticità del suo impegno, che unisce le richieste della techno del dancefloor allo sviluppo di una visione introspettiva. Produttore insaziabile, ha già pubblicato diversi titoli rilevanti che hanno tuttora risonanza in Europa e negli States. Le sue opere sono prodotte per varie etichette, tra cui Construct Re-form (Paris), Wt Records e L.I.E.S. (New York).

Resident Advisor
/ Soundcloud 


RAME (IT, Manocalda)


Rame, al secolo Davide Santandrea, è una di quelle figure di cui la club culture italiana deve andare orgogliosa. Membro fondatore dei Pastaboys (insieme con Dino Angioletti e Uovo) è fra coloro che più ha portato avanti gli insegnamenti dell'attitudine originaria della house di Chicago. Innamorato di tutte le vibrazioni black “storiche” (funk, soul, jazz) ma al tempo stesso attentissimo a sviluppare nel migliore dei modi le regole dettate dai dancefloor più attenti al qui&ora, ha sempre ragionato senza schemi prestabiliti - che non fossero quelli del rispetto verso lo spirito della club culture originaria - e inseguendo il proprio suono e la propria sensibilità, invece che le hit del momento. Hit che comunque, nella sua lunga carriera, non mancano di certo: tracce come “Tribute”, “The Insipiration”, “Let The Sunshine”, “Limit” “Welcome To My House”, “Moonracker”, “Hozho”, “Tribute”, “Body Resonance” sono capisaldi assoluti, che gli hanno fatto guadagnare non solo un grande successo tra i dancefloor ma anche il rispetto di colleghi quali Dj Rolando,Terrence Parker, Âme, Robert Owens, Brandon Moeller, Osunlade, Franck Roger, Bugz In The Attic, Masters at Work, Dj Hell, Deep Dish, tutti artisti con cui ha collaborato fianco a fianco per produzioni e remix. Un profilo quindi di livello mondiale, che Rame in qualche modo “nasconde”, non ostentandolo: per lui parla la musica. E la voglia di riscoprire ad ogni disco e ad ogni mixato la scintilla originaria nata a Chicago, rivestendola di eleganza, stile, qualità e forza espressiva, senza mai cedere alla routine o all'imitazione calligrafica.

Soundcloud

TAGS