loading...
SABATO 19 DICEMBRE 2015 / 23:00
FLAVOUR

MADTEO + MEHMET ASLAN




Resident DJs: MARCO RAGNI, GIESSE, G-AMP

La prevendita online comprende il drink

FLAVOUR

Flavour è il nuovo "party senza confini" del Serendipity. Una serata in cui tutti i sensi si amplificano alla scoperta di un'altra geografia sonora. Un incontro tra culture che solo la musica riesce a creare. Flavour è occidente ma anche oriente, è nord ma anche sud.


MADTEO (IT/USA, Sähkö Recordings)

New York City. Queens. Luoghi e circostanze che hanno caratterizzato la maggior parte dell’esistenza di Madteo. Stabilitosi nella Grande Mela agli inizi degli anni 90, e inevitabilmente influenzato dalla scena del periodo, l’artista di origini italiane ha saputo trarre vantaggio da questo contesto, fondendo suoni all’apparenza lontani anni luce tra loro con un tocco fresco e personale, prezioso di questi tempi. Forte di uno stile ibrido, perché confine tra molteplici sonorità, Madteo ha fatto del fascino del non finito la sua cifra stilistica più attuale.

Resident Advisor / Soundcloud 


 

MEHMET ASLAN (CH/TUR, Hamam House)

Mehmet Aslan è un "Turco Meccanico" proveniente dalla Svizzera, che ama unire inni tradizionali folk a ritmi elettronici moderni. Sfruttando i suoni dei ricordi della sua infanzia, l'artista di origini turche inizia a produrre la sua hamam house quasi per caso durante i suoi anni formativi tra i club di Basel. Dopo una folle serata con amici nel 2013, Mehmet si sveglia in un vicolo vicino all'Ostbahnhof di Berlino, senza avere idea di come ci sia arrivato. Senza un soldo e senza alcun modo di contattare casa, decide di trovare un modo per rimanere nella sua nuova città. Oggi Mehmet ha alle sue spalle produzioni e edits per etichette come HIGHLIFE, For Disco Only e Huntleys & Palmers. Grazie al suo successo, Mehmet incorona il suo sogno di realizzare live Saykodelik, inni turchi per il pubblico dei club nel mondo, che spazia tra varie aree della musica folk classica e ritmi elettronici contemporanei.

Resident Advisor
 / Soundcloud 


 

TAGS