loading...
GIOVEDì 30 APRILE 2015 / 23
DANCITY NIGHTS

GOLD PANDA

(UK, Ghostly International)



PLAY ROOM line-up: GIESSE, SOLSTICE live, GOLD PANDA live, G-AMP

REC ROOM line-up: DJ OSKIE, MARCO RAGNI

Fuori luogo ormai ritenerlo una promessa, o un semplice artista emergente: Gold Panda, alias Derwin Schlecker, è ormai una stella di prima grandezza nel panorama delle musiche digitali, come testimonia l'incredibile e crescente successo delle sue apparizioni live - a partire da quelle italiane - che ogni volta raccolgono un'eccezionale risposta da parte del pubblico. Le sue architetture sonore (sospese fra poesia e sperimentazione, fra cassa dritta e derive ritmiche sincopate) sono oggi un marchio di fabbrica inconfondibile: due album, l'esordio “Lucky Shiner” del 2010 e “Half Of Where You Live” datato 2013, nonché alcuni brani assolutamente memorabili (l'esordio del 2009 autoprodotto “Quitter's Raga” diventato subito culto, quel vero e proprio inno che è “You”, o l'ipnotico “Brazil”) hanno portato in pochissimo tempo Gold Panda nella stessa categoria di artisti quali Four Tet, Caribou o James Holden.

Dopo la sua speciale performance alla Dancity Nights di febbraio 2013, Gold Panda torna in Italia e precisamente al Serendipity il 30 aprile 2015. Come sempre succede e come sa bene chi lo segue da tempo, un suo live è un'avventura sonora: un lungo viaggio che si gioca sui binari dell'espressività e dell'intensità emotiva, e dove i suoi pezzi vengono modificati, allungati, portati in direzioni imprevedibili. Tra l'altro un album nuovo è in arrivo, a metà 2015, e alcune anticipazioni sono già circolate (ad esempio il soul/r'n'b obliquo e futurista di “Clarke's Dream”, presentato in anteprima da Gilles Peterson): nulla di più facile che un live set, magari davanti ad un pubblico tradizionalmente caldo come quello italiano, possa diventare il banco di prova perfetto per testare del nuovo materiale.

Gold Panda home page 

Resident Advisor profile 




 

 

TAGS